Cooperativa Krokos Kozanis

La cooperativa De Safran nasce nel 1971 con sede nel villaggio Krokos di Kozani, nel nord della Grecia, con lo scopo di raccogliere, lavorare, confezionare e distribuire lo zafferano sotto la sua esclusiva responsabilità, così da garantirne la qualità e la genuinità. Al giorno d'oggi, la Cooperativa conta 1.000 soci / coltivatori di zafferano.

Nel 1992 la Cooperativa decide di sviluppare la produzione in loco sviluppando una strategia per valorizzare il prodotto migliorandone la qualità, installando imballi e attrezzature e elaborazione di strategie commerciali per la promozione del prodotto.

SCOPO STATUTARIO
Lo scopo della cooperazione è:

  • Coordinare la coltivazione della pianta dello zafferano per aumentare la produzione e migliorare qualità.
  • Raccogliere e distribuire il prodotto
  • Standardizzare e uniformare l'aspetto dello stesso prodotto.

FORMA LEGALE
La forma giuridica della Cooperativa è disciplinata dal Decreto Legislativo 818/1971 “es- tablishing Cooperativa di produttori di zafferano Kozani del distretto di Kozani” che dà alla Cooperativa il diritto esclusivo di ritirare, confezionare e distribuire il prodotto.

SEDE CENTRALE
La cooperativa ha la sua sede nel villaggio di Krokos di Kozani Perfecture, all'interno del quale si svolgono le operazioni agricole dei suoi membri.

IMPIANTI DI PRODUZIONE
La Cooperativa ha sede in un edificio di tre piani (di proprietà della Cooperativa) con una superficie totale di 612,40 m2 e un volume di 2.152 m3. L'edificio si trova in un lotto di 477,20 mq (anch'esso di proprietà della Cooperativa) all'interno dell'insediamento del Comune di Krokos Kozani.

Assistenza garantita
se hai problemi con il tuo ordine contattaci info@zafferanogreco.com
Garanzia di spedizione
ci affidiamo solo a corrieri affidabili che non compromettano la qualità del prodotto durante il trasporto
Alta qualità del prodotto
ti assicuriamo solo il miglior zafferano greco, pregiato e certificato
Sicurezza dei pagamenti
conforme agli standard PCI e supporta il check-out con 3D Secure